banner475x1502.jpg
VIGNETTE !!!!!
poloitica e antipol1gifnew.jpg
il METEO.
Home
Contattaci
Notizie
Collegamenti web
divieto di ingresso
fb-divieto-di-accesso-politici-big.jpg
baratto online

">
 
Rassegna.it
CIVILTANO' - LA 7 NEWS
dal mondo

Sirene, ilmistero svelato su DISCOVERY


STRAORDINARIO


squalo mangia squalo



Che fine ha fatto Tartaglia?

L'uomo che nel 2009 colpì l'allora premier con una miniatura del Duomo è stato fotografato al centro commerciale di Peschiera Borromeo. Le immagini sul settimanale Oggi Nel 2009 ferì l’allora premier Silvio Berlusconi lanciandogli una miniatura del Duomo. Poi venne assolto perché riconosciuto incapace di intendere e di volere al momento del fatto. E a cinque anni di distanza Massimo Tartaglia è stato fotografato mentre partecipava a un casting per lavorare come Babbo Natale in un grosso centro commerciale a pochi chilometri da Milano, la Galleria Borromea di Peschiera Borromeo. Le foto sono state pubblicate dal settimanale Oggi, in edicola mercoledì 10 dicembre. Nessuno degli spettatori che ha assistito al casting lo ha riconosciuto. Alla domanda con chi avrebbe voluto pranzare nei panni di Babbo Natale, Tartaglia ha risposto a Oggi: “Se fossi Babbo Natale, credo che dovrei pranzare con la Befana, sbaglio?”. Ma non vorrebbe cenare con un’attrice o magari con un politico?: “Beh, i politici forse è meglio che li lasci perdere

MOSTRO IN ISLANDA

Il mostro del lago esiste davvero: "E' lungo 30 metri" Nessie, abitante del lago di Loch Ness, è ancora relegata a leggenda. Lagarfljótsormur, mostro del lago di Lagarfljót, è invece realtà. A confermarlo, il governo islandese
ISLANDA - Fino a poche ore fa era solo una leggenda. Niente di più e niente di meno che una sorta di "amico a distanza" di Nessie. Ma da oggi il lago "Lagarfljót" potrebbe superare la fama di quello di Loch Ness. "Lagarfljótsormur", un mostro di novanta metri, esiste davvero. A confermare l'esistenza del lungo serpente è stata una commissione governativa islandese che, con sette voti a favore e sei contrari, ha sancito l'autenticità di un filmato girato nel 2012 e che potete vedere qui sotto. Fino ad oggi il "mostro" era stato bollato come una semplice rete da pesca allungata, ma dopo la votazione della Commissione la versione ufficiale è che "Lagarfljótsormur" esiste. O forse - sottolineamo, forse - si tratta solo di una trovata pubblicitaria del governo per rilanciare il turismo. Forse.

MOSTRO MARINO IN VIETNAM

la notizia del ritrovamento di un gigante mostro marino in Vietnam, riportata dal sito giapponese Karapaia. Nel video la grossa e lunga creatura di colore grigio è circondata da una folla di persone, alcune delle quali impegnata ad ispezionare l'enorme bocca dell'imponente creatura, appoggiata su un rimorchio. Ma cosa potrebbe essere. un verme gigante, un mostro marino, un alieno o addirittura un esperimento animale finito male?
SCERZO NEL BAGNO DELLE RAGAZZE
LA FOTO DEL FANTASMA

ADAM Cantano con il vibratore


Tutti matti

Alieni in gabbia


DONNA BARBUTA E SI PIACE COSI'

Harnaam Kaur soffre della sindrome dell'ovaio policistico, una patologia che fa crescere una folta peluria su braccia, petto e viso. La ragazza ha visto spuntare i primi peli a soli 11 anni e da lì si è trovata ad affrontare un vero dramma psicologico.
Per anni sono stati numerosi gli insulti e le offese che ha dovuto sopportare, persino minacce di morte da parte dei bulli. Oggi però sta bene e ride di tutto questo, grazie all'avvicinamento allo Sikhismo, una religione che vieta di tagliare i peli del proprio corpo.
Harnaam ha deciso di non tagliare più la barba in segno di rispetto verso sé stessa. "Dio mi ha creata così e devo essere contenta, ho imparato ad amarmi per ciò che sono, nulla può più turbarmi".

quanti sono gli esodati?
Valutazione utente: / 0
Scritto da Administrator   
lunedì 11 giugno 2012
  • L'Inps smentisce: ''Gli esodati sono 56.000, non 390.000''

    L'Inps smentisce: ''Gli esodati sono 56.000, non 390.000''

    La stima nella relazione per il ministero, ma l'istituto di previdenza nega.



    Un decreto che ne "salva" 65.000 quando in realtà la platea ammoneterebbe a quasi 400.000 lavoratori. Si riaccende la miccia sul numero degli esodati, molti di più di quanto il governo ne riuscirebbe a tutelare. Questa volta a fornire le nuove stime è l'Inps, nella relazione al ministero del Lavoro inviata prima della firma del decreto che fissa a... (segue)

    Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (158) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 1746

  •  
    Marche: in arrivo 25 milioni di € per l' ALLUVIONE
    Valutazione utente: / 0
    Scritto da Administrator   
    lunedì 11 giugno 2012


    Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (175) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 1810

     
    Mubarak in COMA
    Valutazione utente: / 0
    Scritto da Administrator   
    lunedì 11 giugno 2012

    ' Mubarak in COMA



    L'ergastolo per Mubarak

    Mubarak è grave, usato il defibrillatore
    Era già stato dato per morto su Twitter

    Per le fonti ufficiali ha avuto un attacco di cuore.
    Le sue condizioni peggiorate durante il processo



    Mubarak è grave. Condizioni di salute dell'ex presidente egiziano sono peggiorate ulteriormente ed è stato necessario l'uso del defibrillatore per due volte dopo che il presidente è stato colpito da un attacco di cuore. Ma non solo, Mubarak ha perso conoscenza tre volte. Lo riferiscono fonti ufficiali e la conferma arriva anche dal ministro degli Interni Alaa Mahmoud, che in un primo momento aveva addirittura parlato di coma. «Il cuore di Mubarak - hanno spiegato i medici della prigione di Torah - si è fermato per due volte questa mattina ed è stato necessario usare il defibrillatore. Il paziente - ha aggiunto un testimone - ha anche perso e riacquistato più volte coscienza e ha sistematicamente rifiutato di nutrirsi». Mubarak continua ad essere alimentato tramite flebo. Le condizioni di salute dell'ex dittatore egiziano, già precarie nel corso del processo a suo carico in questi ultimi mesi, si sono ulteriormente aggravate dopo la sentenza di condanna all'ergastolo e l'ordine di detenzione in un istituto penitenziario sito alla periferia del Cairo. Nonostante le cure prestategli nel nosocomio del carcere, Mubarak sta peggiorando e fonti vicine ai legali hanno fatto sapere che si sta prendendo in esame la possibilità di trasferire il detenuto in un ospedale del Cairo.

    continua su il corriere della sera

    Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (167) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 1708

     
    << Inizio < Prec. 181 182 183 184 185 186 187 188 189 Pross. > Fine >>

    Risultati 729 - 732 di 754





    NIGERIA TV..........................................................
    NIGERIA TV



    MOTIVAZIOI ASSOLUZIONE BERLUSCONI PROCESSO RUBY




    LA NUOVA FRONTIERA IL BARATTO..........................................




    Nico Allegretti, presidente di OneBarter, racconta come il baratto, nella sua nuova forma tecnologicamente assistita, possa contribuire ad abbattere la necessità delle imprese di finanziarsi con linee di credito bancarie, e possa rilanciare gli scambi e l'economia. Un settore, quello del Barter (cioè "comprare pagando vendendo", come lo definisce Allegretti), che negli Stati Uniti si porta già dietro il 5% del Pil.






    CYB BARTER e' un progetto per realizzare la piattaforma dove si scambiano, si vendono e si comprano, i prodotti. Tutto quello che le famiglie non possono comperare ( prodotti alimentari esclusi ). Lo possono comprare ugualmente , senza euro. Il progetto pubblicato come libro, e' il frutto di studio in 22 anni, 13 stati vissuti. Capire come scambiano in Indonesia non e' peccato. E' un progetto che ha rifiutato il finanziamento europeo e rifiuta anche di essere finanziato come studio. Il progetto e' della gente, non delle banche. Pubblicato il 02 di Novembre 2017 in lingua italiana, e' un chiaro rifiuto all'euro e alla speculazione. L'abbiamo capito tutti: si vive molto meglio senza corruzione e senza speculazione. Nella notte di Natale a Madrid ho scritto la poesia che lo rappresenta. Essa viene dalla mia emozione di volerlo mettere in pratica. In questi video trovate la stessa poesia con musiche diverse. Ora cerco le voci; o meglio: gli urli. Voglio che la gente urli una frase della poesia. Voglio che il progetto pubblicato sia presentato in questo modo.


    Login Form





    Password dimenticata?
    Nessun account? Registrati
    WEBCAM WORLDWEBCAM....................................
    Parigi
    Vai alla webcam Paris, Eiffel Tower - EiffelCam 285 a Europa / Francia / Quartier des Invalides


    vivere di sola frutta

    PALAS Civitanova Marche





      | Top |